Registrati
Sei già registrato? Accedi ›
Nome
Cognome
E-mail
Password
Logo CeramicStore
Area riservata
Categorie prodotti
Mai pensato di farti una doccia su misura?
Arredo bagno

Arredare un bagno per disabili: consigli utili

Arredare un bagno per disabili: consigli utili

In questo articolo affronteremo un tema delicato, ovvero quello della disabilità, con riferimento specifico a come procedere per l'arredo di un bagno praticato da persone con capacità motorie ridotte e, in alcuni casi, fortemente limitate. Il principio resta lo stesso: che si tratti di persone normodotate o meno, il bagno resta sempre uno degli ambienti domestici per il quale è richiesto praticità d’utilizzo e comfort. 


E’ evidente, comunque, che la progettazione di oggetti sanitari da parte delle aziende del settore viene realizzata tenendo conto di principi ergonomici tarati sulle proporzioni del corpo di persone normodotate e sulle capacità motorie corrispondenti ad alcuni tipi di soggetti (che non hanno problemi di deambulazione per esempio). 


Premesso ciò, è chiaro che il tutto dovrà essere riformulato per chi, invece, si sposta in carrozzina o ha ridotte capacità motorie. In casi simili, si dovrà procedere non solo ad una progettazione diversa dello spazio, ma anche ad una scelta consapevole e mirata degli accessori giusti per l’arredo bagno


È assolutamente necessario, quindi, per gli stessi fornitori industriali, ridisegnare le dimensioni dei sanitari, oltre che modificare la loro forma e, in alcuni casi, anche il tipo di materiali di cui  sono fatti. I sanitari per disabili dovranno rispondere a specifiche esigenze di stabilità. 


La migliore fruizione di un bagno da parte dei diversamente abili viene inoltre garantita grazie anche alla presenza di tutta una serie di ausili (maniglioni, sostegni ecc.); in commercio ce ne sono di diversi tipi e sul nostro sito web ceramicstore.eu troverai l’apposita sezione ‘sanitari disabili e ausili anziani’ con una vasta gamma di soluzioni.


Wc per disabili, caratteristiche


I wc per disabili devono assolvere ad una funzione specifica, cioè quella di sorreggere pesi importanti, di persone anche robuste, incapaci di fare leva sulle proprie gambe per alzarsi.  Per questi casi specifici, ai fini della scelta del wc più adatto si dovrà valutare, oltre alla presenza di una comoda apertura frontale per facilitare la pulizia intima, anche le capacità termiche del copriwater da abbinarvi (di solito venduti separatamente dal wc): il nostro suggerimento è quello di sceglierne uno realizzato in materiale ignifugo e immune all’ingiallimento, tipico dell’usura. 


Inoltre, ti raccomandiamo di assicurarti che il coperchio del water per disabili abbia delle cerniere in acciaio inossidabile, così da evitare che si rovini e che arrivi ad uscire fuori asse, con tutte le fastidiose conseguenze del caso. Per garantire un livello ottimale di sicurezza, non dimenticare di installare, accanto al wc, un comodo maniglione; servirà al disabile o all’anziano ad accompagnarsi meglio durante la risalita dalla seduta. Insomma, è la cura dei dettagli a fare la differenza in tema di arredo bagno per disabili; la scelta di un accessorio piuttosto che di un altro potrà contribuire non poco a migliorare la qualità della loro vita. 


Lavabi per disabili, come sceglierli?


Veniamo ora a parlare di un’altra categoria di sanitari con caratteristiche idonee alla fruizione da parte di soggetti disabili o anziani con problemi di deambulazione: si tratta dei lavabi che, dopo la vasca, sono forse i più costosi. L’aspetto comune a tutti i lavabi per anziani e disabili è l’assenza totale della colonna. 


I modelli proposti sono per lo più sospesi e, quindi, montati direttamente sulla parete e non sul pavimento; il tutto è studiato per consentire agli utenti di avvicinarsi il più possibile con una sedia a rotelle e facilitare così le normali e quotidiane operazione di cura e igiene personali. 


I materiali più utilizzati nella costruzione dei lavandini per disabili dovranno essere morbidi così da evitare che, a causa di colpi accidentali, l’utente possa ferirsi. Come avrai capito si tratta quindi di prodotti di grande qualità, spesso dal design estremamente piacevole, e molto pratici da utilizzare.


Ausili per anziani e disabili: garanzia di maggiore sicurezza


Per una persona invalida, l’ambiente domestico deve essere un luogo sicuro nel quale potersi muovere, in rapporto alle proprie capacità, senza pericolo. In una prospettiva simile l’installazione di appositi ausili anche nel bagno può fare davvero la differenza dal punto di vista di una maggiore sicurezza. 


E’ proprio nel bagno, infatti, che possono essere rilevati i maggiori pericoli, per disabili (e non); le superfici , infatti, sono rese scivolose da acqua e sapone, asciugamani, tappetini o indumenti lasciati a volte per terra. I pericoli non finiscono qui. 


Il rischio di cadere nel tentativo di alzarsi dalla seduta è molto alto per chi si muove con difficoltà ed ecco che, allora, si rende indispensabile l’installazione di un maniglione (sul nostro sito troverai una vasta gamma, alcuni anche con inclinazione e completi di portasapone). 


Per la doccia invece, se dovrai lavare un anziano o un disabile, potrai aiutarti mettendolo seduto su un apposito sgabello, riducendo così al minimo il rischio di cadute accidentali. Insomma, se ti abbiamo convinto, visita il nostro store online per visionare tutta la gamma degli ausili per anziani e disabili che proponiamo alla vendita. 


Si tratta di prodotti 100% italiani, realizzati dalle migliori aziende. Se trovi l’articolo che fa al tuo caso, puoi prenotarlo direttamente online e lo riceverai in pochi giorni lavorativi, tramite corriere. Spediamo in tutta Italia, isole incluse. Cosa aspetti allora? Più facile di così...